Baglio Diar Lumìe 75cl

11,00 

5 disponibili

Descrizione

Baglio Diar Lumìe 75cl

Baglio Diar Lumìe 75cl è uno spumante fatto da uve bianche, raccolte prematuramente e vinificato con metodo charmat. Al naso sono chiari sentori di agrumi di Sicilia che al palato sono accompagnati da bollicine fini e da una vivace acidità. Lumie e si sposa bene come aperitivo, con piatti delicati, senza pomodoro.

Vendemmia: Il Catarratto viene raccolto nelle notti degli ultimi giorni di Luglio.

Vinificazione: Dopo una pressatura molto soffice delle uve, la fermentazione si compie ad una temperatura di 13°C per 15 giorni.

Affinamento: Il vino successivamente viene rifermentato in autoclave per almeno 90 giorni. Affinamento in bottiglia: almeno 1 mese.

Note organolettiche: Di colore giallo paglierino brillante con riflessi argentati, Lumìe al naso offre profumate note di rosa bianca, fragranti odori di mollica di pane e aromi di zest di mandarino. In bocca prevalgono sentori agrumati come il limone e piacevoli sentori di pesca bianca, supportati da una persistente acidità. Un brut armonioso dal perlage fine e regolare.

Abbinamenti: Può essere degustato molto bene da solo come aperitivo, è ottimo partner di tartare di carne o pesce condite con il limone e da provare con cheesecake agli agrumi.

Servizio: Esprime il meglio di sé in calici flute servito ad una temperatura di 4°C.

Lo sapevi che: Lumìa è un albero da frutto della famiglia dei limoni, tipicamente coltivato in Sicilia. A questo spumante è attribuito proprio il nome Lumìe in relazione alla freschezza, all’acidità e al colore che lo accomuna con il famoso agrume siciliano.

Baglio Diar Lumìe 75cl: la storia

Azienda vitivinicola di Marsala, nata dalla dedizione e l’impegno della famiglia Di Girolamo che fin dai primi anni ‘50 è legata alla produzione del vino.

Baglio Diar, segue una viticoltura certificata biologica, nel pieno rispetto del territorio e per garantire la massima qualità e sicurezza dei propri prodotti.

Nei vigneti sono coltivati prevalentemente vitigni autoctoni e le bottiglie si presentano con un design esclusivo per esaltare la cultura siciliana tanto nel bicchiere quanto in etichetta.

La linea base è chiamata Terroir, comprende due blend che in etichetta raffigurano l’immagine stilizzata, dagli apprezzamenti dove sono stati coltivati: il bianco si chiama Diornu e il rosso Disira. La selezione di punta è denominata Wine Art e celebra l’incontro tra la letteratura siciliana con i vitigni autoctoni dell’isola, infatti i nomi e la grafica delle bottiglie prendono spunto dei romanzi di Pirandello e Verga.

Vuoi vedere altri Vini? Vai alla Categoria VINI

Informazioni tecniche

Tipologia: Vino

Produttore: Baglio Diar

Nazione: Italia, Sicilia

Varietà: Catarratto

Bottiglia cl: 75

Gradazione alcolica in %: 11