Port Askaig 10 anni Islay Malt 70cl

89,00 

3 disponibili

Descrizione

Port Askaig 10 anni Islay Malt 70cl

Imbottigliato a pieno grado ad un titolo alcolometrico di 55,85%, numero che coincide con la latitudine geografica del villaggio di Port Askaig. Si presenta dal colore ambrato chiaro con riflessi dorati, al naso è speziato con intense sfumature salmastre e affumicate. Sentori di vaniglia, miele, frutta secca, legni nobili e ovviamente ricordi iodati e marini. Al palato è davvero intenso, caldo e di lunga persistenza, con note iodate e affumicate ed un finale speziato e affumicato.

Questo squisito whisky scozzese è fatto distillando un cereale maltato in alambicchi di rame classica. Dopo tale titolo viene abbassato mediante miscelazione con acqua pura molla. Più tardi il whisky viene affinato in botti di rovere americano tostate per 10 anni. Questo whisky deve essere consumato da solo o preferibilmente con ghiaccio così può apprezzare meglio i loro delicati aromi e sapori, ma può anche essere miscelato per la creazione di cocktail.

Port Askaig 10 anni Islay Malt 70cl:

Storia

Port Askaig è una distilleria scozzese ubicata a nord-est nell’isola di Islay. La distilleria si occupa di selezionare le migliori partite di whisky dalle distillerie dell’Islay e imbottigliare solo i migliori distillati. La tendenza e lo stile della distillazione è quella di non filtrare a freddo e imbottigliare a gradazione più alta (circa 45-47%).

Metodo di produzione

Per produrre un whisky single malt l’orzo viene prima sottoposto ad un procedimento di maltazione. Durante la quale gli zuccheri complessi/amidi presenti nel cereale vengono scomposti in zuccheri semplici. Sono adatti alla fermentazione alcolica per mano dei lieviti.

Questo procedimento avviene in diverse fasi: la macerazione in acqua del cereale per inumidirlo, la germinazione, durante la quale l’orzo assorbendo ossigeno inizia a germinare. Questo procedimento rilascerà l’enzima che è responsabile della trasformazione degli amidi in zuccheri semplici.

Successivamente si procede all’essiccazione del cereale, che spesso avviene tramite dei forni alimentati a torba donando i tipici sentori affumicati e salmastri. Dopo, l’orzo essiccato viene macinato per un’ulteriore estrazione del mosto. Questo è quello che verrà poi fermentato e poi distillato. Il disciplinare prevede che per la dicitura “Sngle Malt” il whisky deve provenire da una sola distilleria affinato per almeno tre anni in botte di rovere in Scozia.

Vuoi vedere altri Whisky? Vai alla categoria WHISKY

Informazioni tecniche

Tipologia: Whisky
Produttore: Port Askaig
Nazione: Islay,Scozia
Varietà:Whisky Scotch Single Malt
Bottiglia cl: 70
Gradazione alcolica in %: 55,8