Tenute Orestiadi Pizzicanti

7,04 

18 disponibili

Descrizione

Tenute Orestiadi ha un nome antico che evoca miti e leggende lontane; che proprio in Sicilia hanno trovato vita grazie ad Eschilo. Egli venti e più secoli fa, scrisse e portò in scena il mito di Oreste e delle Orestiadi.

A Gibellina, si estendono i   vigneti delle Tenute Orestiadi , nate dalla sinergia tra un gruppo di viticoltori riuniti in cooperativa e la Fondazione Orestiadi, con lo scopo di promuovere l’identità territoriale dei vitigni nativi siciliani attraverso il connubio arte e vino. Pizzicanti in dialetto siciliano significa  pungente, frizzante proprio come questo vino bianco, nato da una cuveè di varietali autoctoni siciliani come Catarratto e Grillo. La vinificazione avviene con una rifermentazione in autoclave per circa 2 mesi ed ulteriori 2 mesi di affinamento sui lieviti.

Dal colore giallo paglierino con riflessi dorati , al naso si apre con un  bouquet armonioso di frutti tropicali e floreali, in bocca pungente, brioso con un leggera sapidità. Ottimo come aperitivo e con piatti a base di pesce.

Informazioni tecniche

Tipologia: Vini
Produttore: Tenute Orestiadi
Nazione: Italia
Varietà: Vino bianco frizzante
Ingredienti e sentori aromatici: Grillo e Catarratto
Bottiglia cl: 75
Gradazione alcolica in %: 12